Sebastian Seung - Connettoma
Sebastian Seung

Connettoma

Traduzione di Silvio Ferraresi

Varia · Complessità · Neuroscienze
Euro: 15,90
Pagine: 385
ISBN: 9788875783716

Da alcuni anni è in corso uno dei più innovativi progetti di ricerca dai tempi del sequenziamento del genoma: ricostruire l’intera rete delle connessioni tra le aree cerebrali, disegnare cioè una “mappa di navigazione” per orientarsi in quel territorio ancora in larga parte oscuro che è il nostro cervello. Questa mappa è stata chiamata “connettoma”.
Un’impresa mastodontica, spiega Sebastian Seung, ma l’obiettivo vale lo sforzo. Le potenzialità infatti sono enormi: nell’attività neurale del  cervello sono immagazzinati e codificati i nostri ricordi, i pensieri e le esperienze vissute; in poche parole tutto ciò che fa di noi le persone che siamo. Tracciare quella mappa, quindi, e poterne studiare i percorsi e gli snodi, significherà avere accesso alle basi biologiche della nostra identità, e forse alla fine completare quel “libro della vita” che il progetto genoma umano ha iniziato.

«Una lettura obbligata per chiunque si interessi alla natura della vita.» Michael Gazzaniga, autore di Chi comanda?

«Il miglior libro di neuroscienze che abbia mai letto.» Daniel Levitin, autore di Fatti di musica e Il mondo in sei canzoni.