La ragazza che voleva essere Twiggy è diventata una casalinga disperata – Giuseppe Culicchia, TuttoLibri

Tuttolibri - La Stampa

Su TuttoLibri Giuseppe Culicchia recensisce  Innocua come te di Rowan Hisayo Buchanan.

Nella storia di Yukiko e Jay, che gioca su due piani temporali, «prende così forma […] un romanzo che ci fa interrogare sul nostro stesso egoismo, sulla nostra capacità di voler davvero bene ai nostri figli, delimitata spesso dal nostro egoismo. E la storia del tentativo di Yukiko e Jay di ricucire quella ferita ormai antica eppure ancora saguinante, capace nonostante tutto di accomunare i loro destini così diversi, è anche quella della ricerca di un’identità perduta, e dell’accecamento di cui si può essere vittime nell’istante in cui perdiamo di vista ciò che più conta per inseguire solo delle illusioni».

Con la sua scrittura lirica e suggestiva, precisa e delicata, Rowan Hisayo Buchanan «sa cogliere le sfumature dell’animo».

A questo link la recensione completa.

Acquista Innocua come te su IBS o Amazon o in e-book su Bookrepublic.