"Innocua come te", Rowan Hisayo Buchanan
Rowan Hisayo Buchanan

Innocua come te

Traduzione di Fabio Viola

Narrativa
Pubblicazione: 9 ottobre 2019
Euro: 19,00
Pagine: 357
ISBN: 9788875788469
Acquista

New York, fine anni Sessanta. Quando i suoi genitori sono ormai pronti a ritornare in Giappone, la giovane Yukiko Oyama decide di restare negli Stati Uniti, inebriata dall’amicizia con l’aspirante modella Odile, dall’energia della Grande Mela e dal desiderio di diventare un’artista.
Connecticut, 2016. Jay, il figlio trentacinquenne di Yukiko, proprietario di una galleria d’arte, in seguito alla morte del padre è costretto a riallacciare i rapporti con la madre, da cui è stato abbandonato quando aveva due anni, e a fare i conti con una ferita mai rimarginata.
Il senso di perdita dell’identità, l’amore totalizzante e distruttivo per l’arte, il significato dell’amicizia e dei legami famigliari: in Innocua come te i destini di Yukiko e Jay si inseguono lungo tutto il libro, alla ricerca di una risposta al doloroso strappo che li accomuna.

«Rowan Hisayo Buchanan descrive con una prosa magnifica e delicata cosa significa essere un’artista, una madre e un’outsider in una cultura straniera.» “New York Journal of Books”
«Uno straordinario romanzo d’esordio, ruvido e imprevedibile come la sua protagonista.» “The Washington Post”

Nel 2017 Innocua come te ha vinto il Betty Trask Award e l’Authors’ Club Best First Novel Award