"Evoluzioni" di Oren Harman
Oren Harman

Evoluzioni

Traduzione di Davide Fassio

Varia · Antropologia · Comunicazione della scienza · Filosofia
Pubblicazione: 17 luglio 2019
Euro: 18,00
Pagine: 212
ISBN: 9788875788377
Acquista

Per descrivere le inspiegabili forze degli elementi naturali, cercare un senso alla propria presenza nel mondo e interrogarsi sui misteri della vita e della morte, l’uomo ha sempre fatto ricorso ai miti: ingenui, suggestivi, terrificanti, meravigliosi. Poi è stato il momento della scienza, che ha imparato a leggere il libro della Natura, svelandone con disarmante razionalità i più oscuri recessi. Ma, si chiede Oren Harman, ne sappiamo più degli antichi quando si tratta di comprendere davvero i grandi misteri dell’esistenza? Scienza e mitologia sono due diverse risposte alla medesima sete di sapere, e per questo dovrebbero dialogare, non rimpiazzarsi a vicenda. Evoluzioni è uno straordinario ibrido, un raro gesto creativo che parla di destino, vita, nascita del cosmo ed emozioni attraverso il linguaggio della genetica, delle neuroscienze e dell’astronomia. Una nuova mitologia per l’uomo del XXI secolo.

«Quindici miti che raccontano la storia scientifica dell’universo, dal Big Bang alla coscienza umana.» “The Wall Street Journal”
«Il saggio più letterario che vi capiterà di leggere. Un mix unico di scienza contemporanea e storytelling.» “New York Journal of Books”