Incontro con autore: Vittorio Marchis a Forlì

22 novembre 2011 - Eventi - News

Venerdì 25 novembre alle ore 20.45 presso il Centro Culturale San Francesco di Forlì, Vittorio Marchis presenterà il libro 150 (anni di) invenzioni italiane.

L’autore celebra il genio degli italiani, un popolo d’inventori, ripercorrendo la storia dell’unità d’Italia con 150 invenzioni selezionate: dalla Sicilia all’Umbria, dal Veneto alla Lombardia, attraverso i brevetti depositati dai nostri concittadini al Patent Office degli Stati Uniti.

Vittorio Marchis ha collezionato per il pubblico dalle invenzioni più stravaganti a quelle di uso quotidiano passando per oggetti di cui non conosciamo l’esistenza, ma che ci accompagnano indirettamente tutti i giorni, per regalarci un quadro il più possibile completo della storia della nostra creatività.

Chi l’avrebbe detto che abbiamo inventato l’ombrello, la mitragliatrice, la macchina del film “Ritorno al futuro” (è di Giugiaro), una squalità di lampone, la scatoletta dei tic tac  e persino la scala dei pompieri?

Questi brevetti, documenti e fonti fonti primarie per la storia degli italiani, sono anche importanti indicatori dell’evoluzione sociale e culturale di una società che si affranca da un passato vetusto, e che faticosamente vuole guadagnare una nuova credibilità, sul piano costruttivo e scientifico.

Vittorio Marchis

Save the date

Venerdì 25 novembre 2011
ore 20:45

Centro Culturale San Francesco
Via Marcolini, 4
47121 Forlì

Tag: 150 (anni di) invenzioni italiane, 25 novembre 2011, brevetti, Centro Culturale San Francesco, Forlì, invenzioni, patent, presentazione, Vittorio Marchis