«I mattoni rossi, le molte finestre, le scale antincendio – una delle icone della città da quando, nel 1867, una legge le rese obbligatorie. New York ha molte facce e (continua a leggere »)

«Anche se avete solo un tenero vasetto di gerani sul balcone, e non siete un pollice verde da concorso, sono sicura che la mattina, ciabattando con la prima tazzina di (continua a leggere »)

«I cinque libri candidati al Premio Galileo verranno presentati al pubblico oggi alle 15 presso l’Auditorium del Centro Culturale San Gaetano. Qui gli autori risponderanno alle domande dei giurati: Marco (continua a leggere »)

«Nel dopo guerra inziamo a produrre un rifiuto che dura molto più di noi: la plastica. Che in realtà è un materiale nobilissimo, basti pensare che gli ospedali moderni non (continua a leggere »)

«E se un giorno esistesse un’agenzia di viaggi nel tempo? L’idea sembra folle, ma non dimentichiamo che appena un secolo fa si riteneva che la Via Lattea costituisse l’intero Universo, (continua a leggere »)