Libri che parlano di alberi – Alessandro Raveggi, Wired

Wired.it

Dal 21 al 24 novembre Legambiente ha indetto la Festa dell’albero: simbolo dell’ambiente che dobbiamo difendere, ma anche potente metafora «sia di radicamento che di fuga dalla realtà (si pensi al classico di Italo Calvino Il Barone rampante, ma anche al Buzzati de Il segreto del Bosco Vecchio), simbolo di vita che resiste, e di legami famigliari inscindibili».

Su Wired, Alessandro Raveggi pubblica una selezione di libri in cui gli alberi sono un’immagine di valenza metaforica e uno sfondo per storie familiari o collettive, e cita anche Hannah versus l’albero di Leland de la Durantaye, «in precedenza già studioso del linguaggio ed esperto del filosofo italiano Giorgio Agamben. Definito un thriller mitopoietico, e scritto in Italia a Roma durante un anno sabbatico, il romanzo mette in scena una ribellione che ha il fascino del mito: quella di Hannah nei confronti della propria casata, i Syrl, della quale è erede. “Prima della Scissione il nostro mondo si surriscaldò”, si legge all’inizio del romanzo, descrivendo un mondo dove la natura cambia anche a causa del business degli stessi Syrl, sfruttatori di immani risorse naturali. Hannah è stata però cresciuta in una fitta nebbia ricca di stimoli: assieme al suo amico innominato (narratore del romanzo) ha vissuto circondata da enigmatici nonni nell’enfasi della storia famigliare dall’antico lignaggio, correndo in mezzo a boschi secolari, educata ad allevare cuccioli di lupo, e studiando i miti non solo latini e greci. Da ragazza, nel momento di una prima ribellione, una violenza orrenda, sia fisica che mentale, da parte di un ramo della stessa famiglia la porterà a complottare contro il proprio albero genealogico, come in una tragedia arcaica. La qualità principale del romanzo di De La Durantaye è proprio quella di mescolare quesiti contemporanei (la lotta contro lo sfruttamento non solo dell’ambiente ma anche la violazione personale e sessuale) con echi arcaici.»

A questo link l’articolo completo.

Acquista Hannah versus l’albero su IBS, Amazon o in e-book su Bookrepublic.