Sangue, tra passato e futuro – Filippo Flamini, Almanacco della Scienza

Almanacco della Scienza - CNR

«Nel passato era ritenuto in grado di sprigionare poteri magici e divinatori; oggi gli scienziati ipotizzano analisi ematiche sempre più capaci di riconoscere sintomi e prevedere malattie. Ma l’alone di stupore quasi di mistero, è rimasto intatto nei millenni». Sull’Almanacco della Scienza, Filippo Flamini ripercorre con interesse i tratti salienti del saggio Breve storia del sangue di Rose George.

«La scrittrice accompagna il lettore attraverso temi complessi con un linguaggio semplice e intuitivo» continua Flamini «giungendo fino alle moderne promesse di eterna giovinezza che alcune aziende offrono sul mercato, sfruttando proteine specifiche contenute nel sangue di individui giovani, con un processo simile a quello delle cellule staminali».

A questo link l’articolo completo.

Acquista Breve storia del sangue su Amazon, IBS o in versione e-book su Bookrepublic.