In viaggio per sopravvivere – Anna Rita Longo, Le Scienze

Le Scienze

Anna Rita Longo su “Le Scienze” recensisce Senza confini di Francesca Buoninconti, che racconta le migrazioni animali mettendo in luce «i dati più soprendenti che è stato possibile appurare, per esempio, con strumenti come il GPS, ma anche con ausili tradizionali come l’inanellamento degli uccelli».

Holden Caufield si chiedeva dove andassero le anatre del Central Park quando gelava il lago,  Aristotele pensava che d’inverno le rondini si posassero sui canneti e diventassero rane… da sempre si cerca di comprendere perché gli animali migrano, e oggi, come ci ricorda Francesca Buoninconti, anche se non sappiamo ancora tutto su questo incredibile fenomeno sappiamo per certo che gli animali migrano a costo di grandi rischi perché i benefici derivanti dell’arrivo a destinazione superano i costi, e preferiscono andare incontro a una morte probabile per sfuggire a una certa.

Come conclude Anna Rita Longo nella sua recensione, «una considerazione applicabile in molti casi che coinvolgono le migrazioni umane, come storia e cronaca recente testimoniano, spesso tragicamente».

A questo link l’articolo completo.

Acquista Senza confini su Ibs o Amazon.