I “discorsi di Galileo” in chiave moderna – Il Gazzettino, edizione Padova

Edizione di Padova, Il Gazzettino

Sull’edizione padovana de Il Gazzettino, la recensione dell’edizione “in chiave moderna” curata da Alessandro De Angelis dei Discorsi e dimostrazioni di Galileo Galilei per il lettore moderno. «Il merito di questo lavoro è di aver reso le dimostrazioni di Galilei comprensibili dal punto di vista linguistico e matematico». «Fisico e appassionato di storia della fisica e della filosofia», Alessandro De Angelis ha compiuto infatti una notevole opera di traduzione, lavorando anche sull’attualizzazione delle formule citate da Galileo. La traduzione è integrale ed estremamente curata anche nel corredo iconografico.

Una cura che «restituisce al lettore l’opera nella sua completezza» scrive Telmo Pievani nella prefazione all’opera. «Si evince un’attenzione notevole alla storia della critica, al contesto dell’epoca e alla letteralità del testo, anche nel ricorso ai disegni originali e nella loro probabile attribuzione alla mano di Galileo stesso almeno per quelli delle prime tre giornate, nonché nella scelta di adottare esclusivamente gli strumenti matematici noti all’epoca in Europa. Quindi è per certi aspetti una versione dei Discorsi come Galileo stesso avrebbe potuto scriverli, se non avesse fatto scelte diverse sulla base delle sue conoscenze. Inoltre, questa è una parafrasi resa in tono informale e cordiale, con un raffinato e accurato apparato di note stilistiche, contenutistiche, storiche, bibliografiche. Infine, merito di De Angelis è rendere trasparenti tutte le sue scelte metodologiche nel Commento al testo. Ne risulta davvero un’impresa di rigorosa divulgazione».

A questo link l’articolo completo.

Acquista Discorsi e dimostrazioni di Galileo Galilei per il lettore moderno su Ibs o Amazon o in e-book su Bookrepublic.