Hannah versus l’albero, la recensione su La Bottega di Hamlin

https://www.labottegadihamlin.it

Donato Bevilacqua recensisce nel sito La Bottega di Hamlin Hannah versus l’albero di Leland de la Durantaye, «una storia profonda, bella e selvaggia che non mancherà di sorprendervi».

«Leland de la Durantaye non guarda in faccia a nessuno, ci racconta una storia familiare in negativo, di distruzione più che di crescita. Buttare giù quell’albero ha un senso profondo, e occorre corrodere il legno dall’interno come un tarlo. Proprio quello che Hannah diventerà per la sua famiglia.

Hannah versus l’albero è una storia di dolore e vendetta che a tratti assume i connotati di un thriller, ma che innesca pensieri complessi che vanno ad infilarsi nelle pieghe più profonde dei rapporti umani. Si parla del problema ambientale non senza tracciare un collegamento nitido e diretto con il mondo politico e sociale, con il desiderio di ricchezza.

Un esordio vincente insomma, anche perché quando si sceglie di parlare della realtà, con coraggio e senza false ipocrisie, si sceglie una strada che porterà al successo.»

A questo link l’articolo completo.

Acquista Hannah versus l’albero su IBS, Amazon o in e-book su Bookrepublic.