Fake people, cosa sono e perché vanno tenute d’occhio – Silvia Bencivelli, Il Bo Live

Il Bo

Silvia Bencivelli racconta in modo appassionante ne Il Bo Live il libro Fake people di Viola Bachini e Maurizio Tesconi, approfondendo proprio in una lunga intervista con gli autori questo tema attualissimo.

«“Su internet, nessuno sa che sei un cane”. La vignetta è del 1993 ma fa ancora ridere, anzi forse oggi fa ridere più che allora. Su internet nessuno può essere certo di come sia fatto davvero il tizio con cui sta chattando in segreto, né come si chiami in realtà la persona con cui sta litigando su Facebook. Eppure tutti continuiamo a farlo. E tutti (o quasi) abbiamo profili fake con cui fare cose di nascosto, come chattare con sconosciuti mascherando il nostro vero aspetto o litigare con estranei sotto pseudonimo. Eppure nessuno ce lo aveva mai spiegato così bene come Viola Bachini e Maurizio Tesconi. I due sono, rispettivamente, giornalista scientifica e ricercatore dell’Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa, e nel loro Fake People uscito per i tipi di Codice edizioni spiegano per filo e per segno che cosa sono le persone finte che incontriamo tutti i giorni e perché vanno tenute d’occhio.»

A questo link l’articolo completo.

Acquista Fake people su Amazon, IBS o in e-book su Bookrepublic.