Fake news, siete sicuri di riconoscerle? – Arturo Di Corinto – Il Manifesto

Il manifesto

In un accurato approfondimento pubblicato ne Il Manifesto, Arturo Di Corinto illustra il tema delle fake news e della difficoltà di riconoscerle, dedicando un ampio spazio al libro Fake people di Viola Bachini e Maurizio Tesconi.

«Nonostante l’utilità degli sforzi di giornalisti, governi e agenzie come il Poynter Institute, non basta neppure più denunciare le fake news e la manipolazione delle percezioni condotta attraverso la loro diffusione, per fermarle. L’infodemia, la disinformazione da Coronavirus, ne è un esempio. Da quando esistono social media e intelligenze artificiali le fake news sono diventate un problema cibernetico: una volta digitalizzate sono riproducibili a costo zero, si propagano velocemente sulle reti digitali e i loro autori sono generati via software come i chatbot. Una storia ben raccontata da Viola Bachini e Maurizio Tesconi nel loro libro  Fake People. Storie di social bot e bugiardi digitali, appena pubblicato da Codice Edizioni.»

A questo link l’articolo completo.

Acquista Fake people su Amazon, IBS o in e-book su Bookrepublic.