Coates – Il razzismo di Donald uccide gli Usa di Francesco Musolino, Il Fatto Quotidiano

Il Fatto Quotidiano

«Ta-Nehisi Coates è un uomo difficile con cui trattare, ma ha tutte le caratteristiche dell’eroe, crede formalmente nel potere delle parole, nella loro chiarezza».

coates_contoancoraaperto_coverIl giorno dopo le elezioni americane, Ta-Nehisi Coates, autore di Tra me e il mondo e di Un conto ancora aperto, ha tenuto a Baltimora un discorso di grande potenza sui pericoli che l’elezione di Donald Trump può comportare per la società americana e per noi tutti. Su Il Fatto Quotidiano, l’articolo di Francesco Musolino.

Continua a leggere