Breve storia del sangue di Rose George – Francesca Zanni, OggiScienza.it

OggiScienza.it

«Un compendio di tutto ciò che dobbiamo sapere sul sangue». Esordisce così Francesca Zanni nella sua recensione di Breve storia del sangue di Rose George su OggiScienza.it.

Muovendosi abilmente tra scienza, storia della società e della medicina, Rose George delinea con precisione il ritratto di questo «fluido che affascina e al tempo stesso impaurisce». «Caratterizzato da accuratezza scientifica e storica» in Breve storia del sangue «il viaggio alla scoperta del sangue passa attraverso diversi aspetti più o meno noti del prezioso fluido rosso». Come la storia delle trasfusioni, dalla loro scoperta fino alle più recenti implicazioni legate alle donazioni di sangue. Rose George dedica ampio spazio anche alle sanguisughe, che per secoli sono state una delle cure più applicate in medicina (anche se non sempre a proposito).

«Buona parte del libro è poi dedicata al sangue mestruale» osserva Francesca Zanni, da sempre «oggetto non solo di vergogna e malessere per le donne, ma in alcuni casi anche di discriminazione e maltrattamenti». Un atteggiamento dettato da «credenze totalmente errate sulla natura del sangue mestruale». Tutto il volume, d’altronde, è percorso da una grande attenzione alle donne, mostrando «come alcune discriminazioni di genere passino proprio per il sangue».

A questo link l’articolo completo.

Acquista Breve storia del sangue su Amazon, IBS o in versione e-book su Bookrepublic.