Steven Johnson - Un futuro perfetto
Steven Johnson

Un futuro perfetto

Traduzione di Ciro Castiello

Varia · Politica · Tecnologia
Euro: 19,00
Pagine: 185
ISBN: 9788875783631

Un futuro perfetto è il ritratto di una nuova visione del mondo, in totale rottura con le categorie tradizionali del pensiero liberale o conservatore. Steven Johnson propone un modello di sviluppo basato sulle ‘peer network’, le reti di pari capaci di trasformare ogni settore economico e politico in una realtà decentralizzata e partecipata, dai governi locali ai movimenti di protesta, dal giornalismo ai nuovi modelli di assistenza sanitaria. Johnson esplora questa idea di progresso narrando una serie di vicende affascinanti, tra cui la progettazione del sistema ferroviario francese, la battaglia contro la malnutrizione in Vietnam o i curiosi “eventi dello sciroppo d’acero” e del servizio 311 a New York. In un momento storico delicato, in cui il sistema politico appare irrimediabilmente intasato di vecchie idee, Un futuro perfetto dimostra che il progresso non solo è ancora possibile, ma può assumere nuove forme.

«Abbiamo una teoria delle ‘reti di pari’, sappiamo come costruirle e ne conosciamo gli esiti. E sappiamo che possono funzionare nel mondo reale. Il nostro compito, adesso, è scoprire quanto lontano ci possano portare.» Steven Johnson

«Steven Johnson è il Darwin della tecnologia.» Walter Isaacson