Apple contro l’Fbi, Morozov: “Ecco perché è a rischio la privacy di tutti”

evgeny_morozov-piccola«Fa bene Tim Cook a dire di no al giudice e all’Fbi. Fare breccia nel sistema di sicurezza dell’i-Phone dell’assalitore di San Bernardino aprirebbe scenari preoccupanti». Stavolta anche il castigatore di Apple sta con l’azienda di Cupertino. Su Repubblica, il sociologo e critico della Rete Evgeny Morozov, che ha appena pubblicato con Codice Edizioni in Italia “Silicon Valley: i signori del silicio” (VAI ALLO SPECIALE) ma è anche autore di “Contro Steve Jobs“, spiega perché,«se gli Stati Uniti ottengono l’accesso ai dati, anche altri paesi potrebbero chiedere e ottenere la stessa cosa: un precedente con possibili e pesanti conseguenze geopolitiche».

…continua a leggere

 

 

Le ultime news di Codice