La musica dai numeri

Musica e matematica, da Pitagora a Schoenberg


La musica dai numeri di Eli Maor indaga il dialogo tra musica e matematica, da sempre  fitto e profondo. Secondo molti studiosi le composizioni di Bach sono governate da una logica matematica, e Stravinskij ha ravvisato un’affascinante prossimità tra le due discipline. Stockhausen è andato oltre, scrivendo musica esplicitamente basata su principi matematici. Ma non è tutto, sostiene Eli Maor, perché tra note e numeri le influenze sono reciproche e il loro rapporto, per questo, ancora più stimolante. Pitagora e il legame tra musica e geometria, la curiosa simultaneità tra la teoria della relatività di Einstein e la musica dodecafonica di Schoenberg, la tanto dibattuta teoria delle stringhe, che si mettono a vibrare come le corde di un violino; sono tutti tasselli di uno straordinario racconto che vede protagonisti compositori, scienziati, inventori e semplici stravaganti.

Da Pitagora a Bach fino a Stravinskij, dalle corde del violino alla teoria delle stringhe, il racconto del dialogo fitto e profondo tra musica e matematica.

«Uno studio affascinante sulle relazioni tra matematica e musica: cos’hanno in comune, in cosa sono diverse e come si influenzano a vicenda.»
Ian Stewart

 

Tag: Eli Maor, Matematica, Musica, Pitagora, Schoenberg, storia della matematica




  • Edizione: 2018
  • Euro: 21,00 €
  • Tot. pagine: 200
  • ISBN: 9788875787707
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • Traduzione di Daniele A. Gewurz

  • Collana:

  • Categoria:
  • ,