Sequestrata e dimenticata: i misteri di Wallis Simpson

Il Gazzettino

duchessa3“Lontano dal gossip dei rotocalchi, il libro di Caroline Blackwood su Wallis Simpson è moderno e magistrale per due motivi: per la puntuale narrazione della storia di un “plagio” – o dell’ostinazione dell’avvocatessa Maitre Blum che fece restare in vita, aiutata da un maggiordomo francese e da qualche infermiera, il corpo di una donna malata e ormai invisibile – e per la ricostruzione della storia di una coppia che, poco amata da molti sudditi e invisa a tutta la corte, fece di tutto per condurre una vita regale”.
Adriano Favaro, Il Gazzettino di Venezia

Clicca QUI per continuare a leggere la recensione