Nei semi è racchiuso il nostro futuro – Maria Tatsos, IO Donna – Corriere della Sera

IO Donna - Corriere della Sera

Su IO Donna – Corriere della Sera, Maria Tatsos dedica un lungo articolo al tema dei semi, corredato da un’accurata intervista a Elisabetta Tola, autrice con Marco Boscolo del libro Semi ritrovati .

«La ricerca di un modello alternativo all’agribusiness. Senza chimica e nel rispetto delle esigenze locali. Dal Senegal all’Indonesia e all’Etiopia, dall’Italia all’Iran passando per Francia e Stati Uniti. Marco Boscolo ed Elisabetta Tola nel loro libro Semi ritrovati (Codice Edizioni) raccontano un lungo viaggio alla scoperta di un modello alternativo all’agribusiness, dove le varietà sono selezionate in base all’adattabilità al clima e ai terreni, alla quantità di acqua richiesta e non ultimo nel rispetto delle esigenze locali e dei sapori a cui le persone sono abituate. Con meno chimica possibile, che inquina ed è pure costosa. Come ricorda la Fao, sono le persone, le famiglie, le piccole aziende agricole a produrre l’80 per cento del cibo globale: il loro ruolo è cruciale per il pianeta.»

«Da milioni di anni le piante si diffondono grazie a un minuscolo involucro che racchiude i geni della vita. Un tesoro che può essere fonte alimentare preziosa: basti pensare al grano, al mais o al riso. Per chi è nato e cresciuto in Europa dopo la Rivoluzione Verde, che dagli anni Sessanta grazie a sementi ad alta resa e all’uso di fertilizzanti e pesticidi ha reso possibile una crescita esponenziale delle produzioni agricole, l’abbondanza alimentare è una realtà scontata. Ma non lo è altrettanto in molte zone del mondo, dove la popolazione è in forte crescita. Nel 2040 arriveremo a 9 miliardi di persone da sfamare. Nello stesso tempo, questo modello agricolo nel tempo ha mostrato i suoi limiti. “Il comparto agricolo nel suo complesso pesa per il 23 per cento sulle emissioni che contribuiscono al cambiamento climatico”, commenta Elisabetta Tola, giornalista scientifica e autrice con Marco Boscolo del libro Semi ritrovati (Codice Edizioni). “I danni provocati dal disboscamento per dar spazio agli allevamenti intensivi e alla coltivazione di soia per i mangimi sono evidenti. La sfida è ridurre l’impatto della produzione sull’ambiente e nutrire le persone”».

A questo link l’articolo completo.

Acquista Semi ritrovati su IBS, Amazon o in e-book su Bookrepublic.