Odori fantastici e dove trovarli insieme al duo D’Errico-Gardoni – La Voce di Mantova

La Voce di Mantova

«In un modo o nell’altro, sottovalutiamo il nostro naso»: ce lo ricorda Anna D’Errico con il suo Il senso perfetto, e ce l’ha ricordato durante la presentazione-spettacolo tenuta al Festivaletteratura 2020 insieme al creatore di profumi Antonio Gardoni, a cui la Voce di Mantova ha dedicato un articolo.

Nel bellissimo palazzo di San Sabastiano, Anna D’Errico e Antonio Gardoni «hanno regalato al pubblico un curioso viaggio olfattivo», per far riflettere sul concetto di puzza e profumo (che varia a seconda delle culture per noi esseri umani, e della specie per gli animali) e per far capire quanto poco sappiamo del… nostro naso e di come percepisce gli odori. A tutti i partecipanti è stato dato da odorare un pon pon imbevuto di betaionone, una molecola – perché, come spiega Anna D’Errico, «in natura non esistono puzze e profumi, esistono le molecole» – che può essere percepito solo dal 50 per cento degli esseri umani. Questione di genetica: basti pensare che per vedere i colori “bastano” tre geni, ma per odorare e percepire puzze e profumi ne servono almeno quattrocento!

A questo link l’articolo completo. 

Acquista Il senso perfetto su IBS, Amazon o in e-book su Bookrepublic.