L’uomo che scoprì che la morte ha le mani sporche – Matteo Sacchi, Il Giornale

Il Giornale

Il Giornale recensisce Il morbo dei dottori di Sherwin B Nuland, la biografia dell’uomo che con la sua scoperta rivoluzionaria – lavarsi le mani – ha cambiato completamente la storia della medicina.

«Nella prima metà dell’Ottocento il numero di decessi che avveniva nei parti ospedalieri era agghiacciante. Invece alle donne che partorivano in casa propria con l’ausilio di levatrici andava molto meglio. Le madri cadevano come mosche colpite dalla “febbre puerperale” se intervenivano i medici, ma non con le ostetriche»

Il morbo dei dottori racconta proprio la storia di Ignàc Semmelweis, il medico che se ne accorse e che ebbe una geniale intuizione: la pulizia delle mani avrebbe permesso di evitare questi decessi, come raccontato ne “Il Giornale”.

A questo link la recensione completa.

Acquista Il morbo dei dottori su Amazon, IBS o in versione e-book su Bookrepublic.