La coda lunga

Office Magazine

«Tradotto in più di trenta lingue, ripropone la teoria su come Internet abbia travolto i modelli di business basati sui classici meccanismi distributivi e comunicativi. In un percorso che unisce economia, critica sociale e utopia, l’autore fotografa con maestria una società che da sola sta plasmando il proprio cambiamento».

Office Magazine (per leggere l’articolo completo, scarica il PDF a lato).

 

Chris AndersonPochi libri continuano a crescere, dopo la loro uscita, alimentando un dibattito reale e utile: La coda lunga, best-seller di Chris Anderson, tradotto in più di trenta lingue e giunto alla quarta edizione italiana, appartiene a questa ristretta categoria.