La coda lunga

Da un mercato di massa a una massa di mercati


Pochi libri continuano a crescere, dopo la loro uscita, alimentando un dibattito reale e utile: La coda lunga, best-seller di Chris Anderson, tradotto in più di trenta lingue e giunto alla quarta edizione italiana, appartiene a questa ristretta categoria. In questa nuova versione, aggiornata nei dati e arricchita da un nuovo capitolo dedicato al marketing, il direttore di “Wired” ripropone la sua teoria su come internet abbia travolto i modelli di business basati sul tradizionale meccanismo distributivo e comunicativo. Anderson, in un percorso che unisce economia, critica sociale e utopia, offre la migliore fotografia di una società che sta plasmando da sé il proprio cambiamento.

La coda lunga – Edizione aggiornata con un nuovo capitolo. La coda lunga del marketing

Tag: Chris Anderson, Internet, marketing, mercato, nuovi media, social media, Tecnologia, teoria, the long tail, wired


Prime pagine

  • Edizione: 2010
  • Euro: 19,00 €
  • Tot. pagine: 304
  • ISBN: 978-88-7578-160-6
  • Acquista con
    Acquista con IBSAcquista con Amazon

  • Traduzione di Susanna Bourlot

  • Collana:

  • Categoria:
  • Rassegna stampa
    La «coda lunga» della politica (aprile 2012)
    Piccoli occhi volanti
    La coda lunga
    Davvero le nicchie stanno diventando più importanti del mainstream?