In alto e al gelo di Vanessa Heggie – Francesca Zanni, OggiScienza

OggiScienza.it

Sulle pagine digitali di OggiScienza, Francesca Zanni recensisce il saggio In alto e al gelo, della ricercatrice Vanessa Heggie. «Un testo sulla fisiologia estrema che raccoglie tematiche e punti di vista poco noti, mentre racconta la storia di esploratori (ed esploratrici) dimenticati.»
In alto e al gelo, scrive Zanni, «è un testo scorrevole e accessibile anche ai non addetti ai lavori che trasporta il lettore dal caldo torrido di questi giorni alle cime innevate delle montagne più alte del mondo e ai poli della terra per raccontare storie dimenticate di fisiologia estrema.»
«I racconti di Heggie, spesso molto appassionanti, delle diverse spedizioni ai poli o in alta quota, sono sempre accompagnati da una riflessione etica in merito alle conseguenze delle azioni compiute dagli esploratori. […] L’analisi etica dell’autrice si spinge ancora più in là, arricchendo il lavoro di ricerca scientifica con un’analisi squisitamente filosofica dei temi trattati.»

A questo link l’articolo completo.

Acquista In alto e al gelo su Amazon, Ibs o in versione e-book su Bookrepublic.