Qual è il #librochemihacambiatolavita?

Mercoledì, come vi spiegavamo qui, abbiamo lanciato dal nostro account Twitter l’hashtag #‎librochemihacambiatolavita‬.

Oggi Wired ci ha fatto un articolo. Ve ne proponiamo una parte:

 

«Uno dei mezzi social su cui le case editrici italiane si stanno muovendo con più originalità e familiarità sembra essere proprio Twitter. Il network dei 140 caratteri è per loro non sono un mezzo velocissimo di comunicazione di informazioni, notizie e link, è anche un modo immediato e spesso curioso di interagire coi lettori. Ciò avviene in modo particolarmente accattivante attraverso la diffusione degli hashtag (siamo su un blog di Wired: mica mi metto a spiegare cos’è un hashtag, vero?). Basta che l’account di uno degli editori italiani si inventi di porre una domanda particolare alla propria community oppure di stimolare una qualche reazione ed ecco che quasi sempre l’hashtag allegato diventa virale. Qual è il segreto di una tale iniziativa? Innanzitutto la collaborazione delle stesse case editrici che, capendo l’importanza del dibattito letterario piuttosto dell’interesse singolo, fanno squadra e supportano il “cancelletto” delle altre. E poi essenzialmente gli hashtag funzionano perché sono la riproposizione, su una scala decisamente allargata e partecipativa, del classico dialogo che si ha con un libraio in libreria: qual è il libro dell’estate? Quali sono i romanzi che hanno segnato la nostra vita o un’epoca? Perché quel tal romanzo ha così tanto successo? A incitare il dialogo non è il libraio ma la casa editrice di turno, a rispondere non l’acquirente di passaggio o quello affezionato ma centinaia e centinaia di appassionati che non perdono l’occasione di condividere con altri ciò che i libri fondamentalmente sono: un’esperienza emozionale. Da commentare. Raccontare. Twittare. Di seguito proponiamo gli hashtag “letterari” che più hanno fatto parlare (twittare) nell’ultimo mese, con la promessa che Wir(ed)editorial seguirà con costanza e interesse altri casi futuri di questo tipo di interscambio sui libri particolarmente ricco e interessante.   #Librochemihacambiatolavita È il più recente, lanciato ieri – mercoledì 17 luglio – da @CodiceEdizioni, casa specializzata in saggistica scientifica e non. Tutti abbiamo un libro fondamentale nella nostra esistenza, e questo hashtag ci chiede semplicemente di giocare il nostro asso. Scorrendo i vari tweet, anche delle risposte inaspettate».

Paolo Armelli, Wired (per continuare a leggere, clicca QUI).

 

 

 

 

Le ultime news di Codice