Alessandro Blengino, Luca Blengino

Leonardo Loom e il mistero del teschio

Prefazione di Fabio Geda - Questo libro è una graphic novel

Varia · Antropologia · Graphic novel
Euro: 16,00
Pagine: 96
ISBN: 978-88-7578-268-9

Il giovane Leonardo Loom, discendente di una famiglia di scienziati, ha dieci anni, odia la storia e ama viaggiare. Mentre si trova in Etiopia insieme allo stravagante zio Marcellus Loom, antropologo di fama internazionale, il ritrovamento di un teschio di Homo Sapiens vecchio di 200.000 anni segnerà per il giovane protagonista l’inizio di un’avventura indimenticabile. Il teschio ha un grosso favore da chiedere a Leonardo: prima che il suo spirito possa trovare la pace, vorrebbe vedere sorgere ancora una volta il sole sulla sua terra. Durante il viaggio il teschio racconterà a Leonardo la storia del suo popolo: la partenza dall’Africa, l’arrivo in Asia e in Europa, l’incontro con i Neanderthal, la colonizzazione dell’Oceania e il raggiungimento dell’ultima frontiera, le Americhe.


Un giovane e temerario viaggiatore alle prese con una missione ai limiti dell’incredibile.
Un’avventura straordinaria per raccontare ai lettori più giovani il viaggio dell’uomo, partito 200.000 anni fa dall’Africa alla conquista del mondo.

 Ma non dimenticare mai, Leonardo, che gli uomini che adesso partono alla conquista dello spazio hanno lo stesso cervello dei loro progenitori vissuti in Africa 200.000 anni fa! Le vostre mani, che sfiorando un semplice pulsante possono accendere la luce in una stanza, sono le stesse usate per scheggiare la prima pietra e accendere il primo fuoco.