Jesse Bering

Le forme del desiderio

Principale · Antropologia · Evoluzionismo · Genetica · Psicologia · Sesso
Euro: 17,00
Pagine: 324
ISBN: 978-88-7578-429-4

Jesse Bering ha una predilezione per gli argomenti meno “appropriati” e per le cose “di cui è meglio non parlare”; ma nella scienza non ci sono tabù, e nessuna domanda è assurda in principio. In questa raccolta di saggi la caleidoscopica varietà delle pulsioni e dei desideri umani è esplorata dal punto di vista evolutivo e psicologico. Perché il pene ha quella forma? Perché i testicoli se ne stanno appesi in un posto tanto pericoloso? Davvero la masturbazione ci rende unici nel regno animale? Perché ci sono donne attratte solo da omosessuali? E cosa dire di cannibalismo, peli pubici, sesso anale, acne, zombie e suicidio? Bering ci accompagna a scoprirlo in questo viaggio divertente e irriverente negli angoli più nascosti, torbidi e piccanti della natura umana.

 

Un viaggio irriverente negli angoli più nascosti della natura umana.

 

Jesse Bering è l’Hunter Thompson della scrittura scientifica: divertente, brillante, provocatorio.

Paul Bloom

 

 

 

Traduzione di Fjodor Ardizzoia e Valeria Lucia Gili