"La struttura della teoria dell'evoluzione" di Stephen J. Gould
Stephen J. Gould

La struttura della teoria dell’evoluzione (ed. 2012)

Edizione italiana a cura di Telmo Pievani. Traduzione di G. Arduin, I. Blum, S. Boi, A. Cardini, L. Del Carlo, M. Ferraguti, S. Ferraresi, M.L. Ferrari, R. Guardigli, A. Panini, G. P. Panini.
Varia · Comunicazione della scienza · Evoluzionismo
Euro: 85,00
Pagine: 1758
ISBN: 8875780005

Un libro divulgativo e specialistico al tempo stesso, nella tradizione dei grandi libri del passato, scritti per il pubblico “generico” ma anche per i colleghi scienziati, proprio come avvenne per Darwin e il suo L’origine della specie nel 1859. Gould analizza la storia dell’evoluzione da un punto di vista scientifico, storico e filosofico, per proporre poi la sua personale visione, darwiniana e pluralista, di uno dei più affascinanti dibattiti intellettuali dell’ultimo secolo. Le idee più originali del grande paleontologo americano vengono riprese e commentate in forma approfondita, senza mai perdere di vista il contesto storico, sociale e politico in cui si muovono e con la vivacità di espressione e la gustosa aneddotica di cui è stato maestro incontrastato per anni. Il libro che racchiude in sé tutti i libri di Stephen Jay Gould. Un grande progetto scientifico di revisione ed estensione della teoria dell’evoluzione darwiniana. Un’opera destinata a restare per molto tempo un punto di riferimento per chiunque abbia interesse a interrogarsi sulle origini e sulla storia del mondo che ci circonda.

Nel maggio 2012, in occasione del decimo anniversario della scomparsa dell’autore, sarà disponibile la versione aggiornata del libro.