Anton Zeilinger

La danza dei fotoni


Varia · Fisica quantistica · Futuro · Tecnologia
Euro: 15,90
Pagine: 304
ISBN: 9788875783358

«Una misteriosa interazione istantanea a distanza.» Così Einstein liquidò con una certa diffidenza uno dei fenomeni più bizzarri e sfuggenti della meccanica quantistica: l’entanglement, un “intreccio indissolubile” grazie al quale è possibile trasferire alcune proprietà delle particelle in altre particelle, senza ritardo temporale. È come lanciare un dado e sapere che il suo “gemello”, anche se posto a grandissima distanza, è in grado di replicare nel medesimo istante lo stesso identico numero.
Ma quello che aveva infastidito Einstein è diventata la magnifica ossessione di Anton Zeilinger, il fisico austriaco che ha definitivamente dimostrato che quella misteriosa interazione è una suggestiva coreografia, un fenomeno reale con applicazioni pratiche molto promettenti.

«Chi cercava un libro divulgativo sulla fisica quantistica può dichiarare chiusa la propria ricerca.» “Science”

«Una delizia di libro». Roger Penrose