Esploratori perduti: illustrazioni e fotografie dal libro di Stefano Mazzotti

Qualche tempo fa abbiamo dedicato uno Speciale a Stefano Mazzotti e ai suoi esploratori perduti, e l’abbiamo intitolato “Morire liberi come l’Africa”, da una frase dell’esploratore Orazio Antinori (1811-1882): «Meglio la tenda del beduino, meglio il dorso del cammello, meglio la continua lotta e la sublime incertezza dell’indomani. In Africa, in Africa! Io voglio morire libero come la sua natura!»

Oggi, nel segnalarvi la presentazione del libro che ci sarà lunedì 19 novembre a Cento (Aula Magna dell’Università degli Studi di Ferrara – Sede di Cento, Via Guercino 47, h 15.00), vi ricordiamo due cose:

– il board che avevamo dedicato agli esploratori perduti su Pinterest: qui;

– l’intervista a Stefano Mazzotti pubblicata insieme allo Speciale: qui;

e vi facciamo un regalo: tutte le fotografie e le illustrazioni meravigliose contenute nel libro, nella gallery qui sotto.

 

Le ultime news di Codice