Un riccio nella tempesta – BBC Science

BBC Science

«Quando un pensatore eclettico e originale come Stephen Jay Gould, tra i divugatori scientifici più apprezzati e influenti del XX secolo, si mette a scrivere recensioni di libri il risultato è senz’altro molto lontano dalle particolari descrizioni di quei particolari scritti. L’opera recensita diventa piuttosto il pretesto per poter approfondire un determinato argomento ed esprimere la propria “visione della natura e della mente umana”. Il titolo di questa antologia, Un riccio nella tempesta, si rifà all’antico aforisma di Archiloco sul riccio e la volpe: “La volpe ne sa tante, il riccio una, importante”».

BBC Science (per continuare a leggere, scarica il PDF a lato).

 

Stephen Jay Gould - Un riccio nella tempestaUna delle cifre distintive di Stephen Jay Gould era la capacità di dar forma al proprio pensiero attraverso saggi brevi ed editoriali pubblicati a centinaia su riviste e periodici come Natural History, Time e New York Times. Piccoli capolavori della divulgazione scientifica che prendevano spunto da un’occasione particolare -un libro, un fatto politico o anche solo una partita di baseball, di cui Gould era appassionato ed esperto -per alimentare riflessioni più profonde e “portare al lettore il diretto destro delle mie ragioni”. É il caso di Un riccio nella tempesta, un’antologia che raccoglie diciotto testi pubblicati sulla New York Review of Books, recensioni ai libri che si allargano alla trattazione di idee centrali della teoria dell’evoluzione e della sua storia. Un libro fuori catalogo da molti anni di uno dei maggiori divulgatori scientifici del Novecento.