[L’Unità – 05/2010]

I mass media non ce la fanno. Non riescono più a proporsi come l’agorà dove si svolge il dibattito pubblico. Come luogo in cui si discute intorno ai grandi temi del momento e si costruisce una nuova cittadinanza.