Lauren Groff

Delicati uccelli commestibili

Pubblicazione: 27 ottobre 2016
Euro: 16,00
Pagine: 340
ISBN: 9788875786212

Nove piccoli capolavori, all’altezza dei racconti di Raymond Carver e Alice Munro. Lauren Groff ci fa spostare nello spazio e nel tempo, per raccontare come le vite di nove donne diverse, in nove epoche diverse, possono diventare grande letteratura. Aliette è una ricca diciassettenne nella New York del 1917; la sua vita sembra essere finita quando a causa della polio perde l’uso delle gambe. Ma l’incontro con un maestro di nuoto farà di lei la protagonista di una storia d’amore e di passione che è un omaggio a Abelardo e Eloisa. La moglie del dittatore è una donna semplice, che sposa senza pensarci troppo un uomo molto più vecchio e potente. Tutto le passa accanto, la storia attraversa la sua vita senza che lei quasi se ne accorga. Lily, una fotografa, si nasconde, alla fine della guerra, in una fattoria francese insieme ad altri soldati americani. Ma l’avidità e la brutalità del fattore rivelerà molto della natura umana dei prigionieri.

Traduzione di Daria Restani