Richard Mason

Nato a Johannesburg, in Sudafrica, nel 1978, da bambino si trasferisce con i genitori, militanti anti-apartheid, in Inghilterra. Studia a Eton e Oxford, e a soli ventidue anni pubblica Anime alla deriva, che ottiene uno straordinario successo e viene tradotto in tutto il mondo.
Nel 2002 fonda la Kay Mason Foundation, che porta il nome della sorella morta suicida e a cui devolve interamente il ricavato della vendita dei suoi romanzi. La fondazione ha l’obiettivo di garantire, attraverso borse di studio, l’accesso all’istruzione a giovani sudafricani, ed è patrocinata da Desmond Tutu, Premio Nobel per la Pace nel 1984.

In Italia i romanzi di Richard Mason sono stati tradotti e pubblicati da Einaudi: Anime alla deriva (1999), Noi (2005), Le stanze illuminate (2008) e Alla ricerca del piacere (2011).

A Catalogo