David Foster Wallace

David Foster Wallace  (1962-2008) paragonato da critica e pubblico a Thomas Pynchon, Don DeLillo e altri grandi pilastri della letteratura americana, è diventato un autore di culto in tutto il mondo in seguito alla pubblicazione dello sterminato Infinite Jest (Fandango, 2000). Tra i suoi libri pubblicati in Italia, La ragazza dai capelli strani (Minimum fax, 2003), Interviste con uomini schifosi (Einaudi, 2000), La scopa del sistema (Fandango, 1999) e il reportage Una cosa divertente che non farò mai più (Minimum fax, 2001).

A Catalogo