Piccola biblioteca Codice – Una scomoda scienza, di Rob DeSalle e Ian Tattersall

E siamo al terzo mercoledì… Noi andiamo avanti con le nostre letture, per sfruttare al meglio questa “cattività” e cogliere l’occasione per documentarci e, perché no, provare ad appassionarci a nuove materie.

Oggi la Piccola biblioteca Codice propone Una scomoda scienza, in cui Rob DeSalle e Ian Tattersall ripercorrono il lungo e straordinario viaggio dell’evoluzione umana, e attraverso gli strumenti della tassonomia, della genetica e della genomica (di cui spesso si è fatto un uso improprio per avallare una cattiva scienza) offrono la prova definitiva che la razza è un costrutto sociale e politico senza alcun fondamento scientifico, un mix pericoloso di immaginazione e ideologia.