«Nel 1993 Luca e Francesco Cavalli Sforza davano alle stampe Chi siamo. La storia della diversità umana (Codice Edizioni), un grande classico della divulgazione scientifica che, dimostrando l’origine comune africana dell’umanità (continua a leggere »)

«Matematica in pausa pranzo , di Maurizio Codogno, è come quei pasti buoni ma sostanziosi che per essere digeriti hanno bisogno di essere consumati con calma, pena una feroce gastrite». (continua a leggere »)

«Come fanno i ciechi a “vedere” con gli altri sensi? Perché esercitare la manualità fa venire buone idee? Come funziona l’empatia? E perché ci piace inventare le storie? Che ci (continua a leggere »)

«Benvenuti nel futuro della nostra specie secondo la visione (assolutamente verosimile) di Henry T. Greely». Il futuro riproduttivo dell’uomo è ormai segnato dagli enormi passi in avanti fatti dalla ricerca (continua a leggere »)

«Una bella lettura estiva, anche se non è il classico libro da spiaggia. Menti tribali è interessante perchè risponde a domande ricorrenti nel contemporaneo, anche rispetto ai populismi che si (continua a leggere »)