«Letteratura e cibo: un mix che può apparire per lo meno strano, ma che in realtà è oltremodo possibile -e certamente allettante e gradevole- gustare. Lo dimostra il libro di (continua a leggere »)