Risultati per tag: viaggio

«Per i suoi contemporanei era l’uomo più famoso al mondo dopo Napoleone. Nel centenario della sua nascita nel 1869, dieci anni dopo la morte, fu festeggiato in tutto il mondo: (continua a leggere »)

«Per alcuni partire è un po’ morire. Per altri è rivivere. Sono pochi quelli indifferenti al viaggio. Il viaggio muove molti sentimenti, e questo ancora prima della partenza. Alcuni cominciano (continua a leggere »)

Dai consigli sul jet lag all’origine delle piogge monsoniche. Dai viaggi possibili a quelli che non potrete mai fare. Dal volo degli aeroplani a quello delle sterne artiche. Dai consigli per i viaggiatori solitari (continua a leggere »)

Il libro di Anil Ananthaswamy, Ai confini della realtà, pubblicato in Italia quest’anno da noi di Codice, viene segnalato sull’ultimo numero de Le Scienze nella sezione libri e tempo libero, con una recensione di Marco Motta.

“La scena più divertente è quando, nella stazione costiera sul lago Bajkal in Siberia, dove si ritrovano gli scienziati che lavorano al rilevatore di neutrini, due ricercatori russi e l’autore indiano di questo libro si mettono a cantare, scaldati da un buon whisky, una popolare canzone di un film di Bollywood degli anni sessanta. (continua a leggere »)

La fisica e l’astrofisica nel xx secolo hanno compiuto passi da gigante, e sono arrivate a un grado di conoscenza del mondo e dell’universo che ha dell’incredibile. Eppure, nonostante questi progressi, i misteri sembrano non finire mai. Gli scienziati si trovano di fronte sfide ancora più appassionanti e complesse: neutrini, energia e materia oscura, gravità quantistica, antimateria sono concetti ai limiti dello scibile (e del comprensibile…) umano. Teorie estreme, di frontiera, che hanno bisogno di essere osservate e sperimentate in luoghi spesso estremi. (continua a leggere »)