Risultati per tag: un riccio nella tempesta

«Che meraviglia, quando una recensione di un libro non si limita a presentare il contenuto, i meriti o i difetti di un testo. Che meraviglia, quando “si serve dell’opera recensita (continua a leggere »)

«Oltre ad aver avuto un ruolo fondamentale nello studio dei fossili e nella riscrittura della teoria dell’evoluzione, Stephen Jay Gould è stato anche un grandissimo scrittore di saggi. Con gli (continua a leggere »)

«Al biologo Richard Dawkins bastano 140 caratteri per finire sui giornali. Colpa di un tweet di inizio agosto, in cui l’autore di Il gene egoista riportava una statistica apparentemente neutra: (continua a leggere »)

«Quando un pensatore eclettico e originale come Stephen Jay Gould, tra i divugatori scientifici più apprezzati e influenti del XX secolo, si mette a scrivere recensioni di libri il risultato (continua a leggere »)

Una delle cifre distintive di Stephen Jay Gould era la capacità di dar forma al proprio pensiero attraverso saggi brevi ed editoriali pubblicati a centinaia su riviste e periodici come Natural History, Time e New York Times. Piccoli capolavori della divulgazione scientifica che prendevano spunto da un’occasione particolare -un libro, un fatto politico o anche solo una partita di baseball, di cui Gould era appassionato ed esperto -per alimentare riflessioni più profonde e “portare al lettore il diretto destro delle mie ragioni”. É il caso di Un riccio nella tempesta, un’antologia che raccoglie diciotto testi pubblicati sulla New York Review of Books, recensioni ai libri che si allargano alla trattazione di idee centrali della teoria dell’evoluzione e della sua storia. Un libro fuori catalogo da molti anni di uno dei maggiori divulgatori scientifici del Novecento. (continua a leggere »)