Risultati per tag: seti

«(…) Secondo il Centro Italiano Studi Ufologici (cisu.org), che si occupa di catalogare i fenomeni aerei insoliti nei nostri cieli, a partire dall’anno scorso le segnalazioni sono triplicate: stabili intorno (continua a leggere »)

In occasione del sessantacinquesimo anniversario del cosiddetto “incidente di Roswell“, nel Nex Mexico,  Lee Speigel racconta sull’Huffington Post che un agente della CIA ormai in pensione avrebbe dichiarato che non (continua a leggere »)

Amedeo Balbi, astrofisico e autore de Il buio oltre le stelle, intervista Paul Davies, che nel suo ultimo libro Uno strano silenzio indaga su una delle domande più affascinanti per il genere umano: “ma siamo davvero soli nell’Universo?”.
Davis, che è anche direttore del gruppo post-rilevamento del SETI cerca di spiegarci cosa sia questo strano silenzio che ci circonda. (continua a leggere »)

Nel 2004 Ray Norris, un radioastronomo di Sydney, in Australia, mi chiese di prendere in considerazione la proposta di sostituirlo come direttore dell’unità operativa di post rilevamento di SETI. Questo ente curioso era stato costituito dal gruppo di studio permanente di SETI dell’Accademia Internazionale dell’Astronautica (IAA), un’istituzione scientifica dedicata alla promozione dello sviluppo dell’astronautica per scopi pacifici, con la partecipazione di oltre 60 nazioni. Lo scopo dell’unità operativa, in breve, è di prepararci al “grande giorno”. (continua a leggere »)