Risultati per tag: narrativa

«Enrico Morello racconta il cambio di prospettive di un uomo e attraverso questo descrive la nuova povertà, il prodotto di una crisi che ha modificato il volto dell’indigenza generando una (continua a leggere »)

«Ufficio salti mortali è un romanzo vivo e avvincente che si legge d’un fiato e che tiene compagnia. Non una compagnia leggera, sia chiaro. Piuttosto sembra di trovarsi in presenza (continua a leggere »)

«Come gli autori più vivi che si possono ascrivere alla macro-categoria del non bianco, dalla Roxane Gay di Fame a Junot Díaz di La breve favolosa vita di Oscar Wao, Coates si faceva forte dell’intreccio tra (continua a leggere »)

«Le chiamiamo letture estive, usando l’aggettivo come sinonimo di qualcosa di leggero. Ma proprio perché i ritmi sono per molti più lenti, questo periodo dell’anno può invece essere quello giusto (continua a leggere »)

In “Una lotta meravigliosa“, Ta-Nehisi Coates descrive sapientemente l’impegno del padre per tenere i sette figli – in particolare l’autore e il fratello Bill – lontani dalle gang, la complessità di (continua a leggere »)