Risultati per tag: mente aumentata

«In queste settimana l’ombrellone – che sia piazzato al mare, in montagna o in campagna – si trasforma nel classico comodino: con i libri impilati accanto, si potrebbe trascorrere l’intera (continua a leggere »)

«Era dai testi degli anni Novanta di Pierre Levy che non si sentiva più qualcuno usare in modo entusiasta l’espressione “intelligenza collettiva”». Marco Liberatore in lungo pezzo pubblicato ne “Il (continua a leggere »)

«C’è chi immagina un futuro dove uomini e macchine saranno in competizione per la supremazia e chi, come Geoff Mulgan, crede invece che l’unica via sia una sinergia virtuosa, che esalti (continua a leggere »)

Su Nòva “Il Sole 24 ORE” Luca De Biase indaga il tema delle conseguenze del Gdpr, in questo caso sulla portabilità dei dati e sulle sue possibili ricadute sui social network. Come sottolinea (continua a leggere »)

Ogni individuo, organizzazione o gruppo può trarre vantaggio dal rapporto con una mente più grande, avvalendosi del potere intellettivo di altre persone e di altre macchine: è questa la tesi (continua a leggere »)