Risultati per tag: lingenuita della rete

«Evgeny Morozov, che già nel 2011 ci mise in guardia con il saggio L’ingenuità della rete. Il lato oscuro della libertà di Internet, va contro corrente. Le dimissioni di Zuckerberg? (continua a leggere »)

Ne “L’ingenuità della rete” Evgeny Morozov smonta l’idea di una rivoluzione che si compia su Twitter. Se n’è parlato per le manifestazioni in Iran nel 2009, per la Cina subito dopo, poi per l’Egitto: (continua a leggere »)

«”Io tendo a essere pessimista. Molti non capiscono come il progressivo impoverimento di tante persone abbia a che fare con i giganti del digitale”. È convinto di aver svelato un segreto (continua a leggere »)

«Tra i più severi critici della presunta virtù “democratizzante” del web, Morozov mette in guardia da cyber-utopismo e Internet-centrismo». In materia di web e Internet, quella di Evgeny Morozov resta (continua a leggere »)

«Non è facile regolamentare le aziende tecnologiche, perchè quando le regole diventano più rigide possono essere aggirate con l’innovazione». Il potere economico e di controllo delle aziende della Silicon Valley (continua a leggere »)