Risultati per tag: invenzioni

Nei prossimi giorni Vittorio Marchis sarà impegnato in due presentazioni del suo ultimo libro “150 (anni di) invenzioni italiane”, il racconto della storia d’Italia attraverso i brevetti depositati dai nostri concittadini presso il Patent Office degli Stati Uniti.

L’autore ci racconterà il genio italiano attraverso le storie dei brevetti e dei loro inventori, ripercorrendo i 150 anni dell’Italia unita: da Marconi a Forlanini, ai più illustri sconosciuti, che ci accompagnano ogni giorno con gli oggetti nati dalla loro creatività. (continua a leggere »)

Su Confidenze del 3 marzo, Isabella Colombo racconta le invenzioni italiane che hanno cambiato non solo la vita degli Italiani, ma anche del resto del mondo. Una recensione molto ben curata e dettagliata del libro di Vittorio Marchis, 150 (anni di) invenzioni italiane. (continua a leggere »)

La prima volta della pila o della dinamo; il primo motore, il primo generatore geotermico, la prima pila atomica, la prima trasmissione a un milione di volt, il primo impianto di cattura e sequestro di anidride carbonica e, forse, in un futuro non lontano, la prima fusione nucleare.

Sono questi, e molto di più ancora, i record spiegati e descritti in maniera agevole e comprensibile anche ai non addetti ai lavori, nel volume “Centocinquant’anni elettrizzanti” curato da Gennaro De Michele, uno dei maggiori esperti di ricerca energetica italiani, lavoro per il quale ha ottenuto importanti riconoscimenti. (continua a leggere »)

«Niente è più importante che osservare le fonti delle invenzioni. Sono più interessanti delle invenzioni stesse». A pensarlo non era uno qualunque ma Gottfried Wilhelm von Leibniz, uomo geniale vissuto in Germania a cavallo del Seicento e Settecento, precursore dell’informatica e padre della prima calcolatrice meccanica. Perciò vale davvero la pena seguire il suo consiglio. Ma a Torino gli inventori esistono ancora? (continua a leggere »)

Venerdì 25 novembre alle ore 20.45 presso il Centro Culturale San Francesco di Forlì, Vittorio Marchis presenterà il libro 150 (anni di) invenzioni italiane.

L’autore celebra il genio degli italiani, un popolo d’inventori, ripercorrendo la storia dell’unità d’Italia con 150 invenzioni selezionate: dalla Sicilia all’Umbria, dal Veneto alla Lombardia, attraverso i brevetti depositati dai nostri concittadini al Patent Office degli Stati Uniti. (continua a leggere »)