Risultati per tag: gennaro de michele

Fra le scoperte scientifiche, l’energia elettrica è quella che ha maggiormente trasformato la quotidianità e la storia.
In Italia questa forte influenza è stata dimostrata dal coincidere dello sviluppo economico con la nascita e i primi 50 anni di Enel: 18.250 giorni in cui l’energia è stata il motore dei cambiamenti storici, sociali, tecnologici.
Un percorso che continua, anche al di fuori del nostro Paese: l’energia, giorno dopo giorno, si appresta a essere vettore protagonista del futuro e delle sue sfide, a partire da quella ambientale. (continua a leggere »)

Il XXI secolo è l’epoca dello smarter consumer. Il consumatore di oggi ha una possibilità di scelta inimmaginabile: ha in tasca un supercomputer che gli permette di ottenere quello che vuole, e al miglior prezzo. Le persone stanno diventando più intelligenti perché lo stanno diventando gli oggetti che utilizzano, e questo comincia a esser valido praticamente per qualsiasi cosa. Oggi i consumatori sono più liberi: di evitare, accettare e interagire con un’offerta commerciale, di prendere parte a un’idea e migliorarla. Il consumatore intelligente è attento al tema dell’eco-sostenibilità e della solidarietà sociale nella produzione di beni o servizi. Per questo motivo, lo smart consumer è già in via di estinzione, sostituito dalla sua nuova versione, il consumer 2.0, ovvero il consumatore eco-smart. (continua a leggere »)

La prima volta della pila o della dinamo; il primo motore, il primo generatore geotermico, la prima pila atomica, la prima trasmissione a un milione di volt, il primo impianto di cattura e sequestro di anidride carbonica e, forse, in un futuro non lontano, la prima fusione nucleare.

Sono questi, e molto di più ancora, i record spiegati e descritti in maniera agevole e comprensibile anche ai non addetti ai lavori, nel volume “Centocinquant’anni elettrizzanti” curato da Gennaro De Michele, uno dei maggiori esperti di ricerca energetica italiani, lavoro per il quale ha ottenuto importanti riconoscimenti. (continua a leggere »)

Domenica 30 ottobre 2011, alle ore 18:00 nella Sala del Minor Consiglio del Palazzo Ducale di Genova, all’interno degli incontri legati al Festival della Scienza, Gennaro De Michele ci racconta Centocinquant’anni elettrizzanti, la storia delle ricerche e delle invenzioni di brillanti ricercatori italiani, alcuni diventati famosi, altri ormai “eroi dimenticati”, che insieme hanno contribuito all’affermazione dell’industria elettrica. (continua a leggere »)

In occasione dei centocinquant’anni dell’Unità d’Italia Gennaro De Michele ci regala le storie degli scienziati italiani che con le loro idee hanno contribuito allo sviluppo dell’industria elettrica. Non solo Galvani, Volta, Galileo Ferraris, Marconi e Fermi, però; le pagine di Centocinquant’anni elettrizzanti ci parlano di alcuni “eroi dimenticati”, brillanti ricercatori che con le loro scoperte hanno dato un contributo importante all’affermazione dell’elettricità come vettore energetico decisivo per l’umanità.
(continua a leggere »)