Risultati per tag: evgeny morozov

Evgeny Morozov, autore de L’ingenuità della rete, ci spiega perché Anonymous, firma dietro la quale si nascondono “hacktivisti” che danno vita ad azioni di protesta su internet, e il Dipartimento di Stato americano, rischiano di compromettere quello per cui entrambe si battono: difendere la “libertà di internet”. (continua a leggere »)

Internazionale pubblica un articolo di Evgeny Morozov, autore de L’ingenuità della rete, apparso per la prima volta sul Finalcial Times.

L’autore, esperto di nuovi media e della loro influenza su politica e società, dà la propria opinione sulla crescente richiesta di maggiori poteri da parte dei governi per controllare i cittadini, anche se i servizi segreti hanno accesso a sempre più dati, raccolti da aziende private. (continua a leggere »)

il nostro autore Evgeny Morozov si interroga sulla possibilità che l’utente attivi una “polizza” per salvaguardare i suoi dati on line e la sua reputazione. Un articolo molto sagace, con una proposta ai limiti dell’utopia e della provocazione, ma forse più realistica di quanto possa sembrare. (continua a leggere »)

Interessante articolo di Evgeny Morozov sull’Internazionale, alla scoperta del “ciberflâneur” di oggi.
Un gioco sapiente di curiose metafore tra modelli e stili di vita della “internet di ieri” e del comportamento in rete di oggi, sempre meno vicino al percorso di scoperta individuale e sempre più ammantato di socialità e di conversazioni. Paralleli storici e immagini curiose che evocano passati che sembrano lontani e non lo sono e un presente fatto di informazioni che si accumulano, circolano, vengono distribuite solo in pochi luoghi, quasi come accadeva un tempo agli albori dell’epoca della comunicazione. (continua a leggere »)

Il nostro autore Evgeny Morozov sul Corriere della Sera del 12 febbraio si interroga sulla possibilità che l’utente attivi una “polizza” per salvaguardare i suoi dati on line e la sua reputazione. (continua a leggere »)