Risultati per tag: eugenetica un tabu contemporaneo

«Fin dal titolo il nuovo libro di Carlo Alberto Defanti Eugenetica: un tabù contemporaneo. Storia di un’idea controversa (Codice edizioni Torino 2012, 23 euro), evoca l’emarginazione cui è stata sottoposta (continua a leggere »)

«Di eugenetica non si può parlare. Perché è un’idea nazista, con cui Hitler ha voluto prima eliminare i deboli, poi gli indesiderabili, e che è culminata nella tragedia della Shoah. (continua a leggere »)

Su Vogue di questo mese un articolo ci racconta come “le esperienze personali possano diventare una forte spinta al cambiamento personale. Etico. Fisico. Spirituale. Per cercare, e trovare, una saluta migliore”. Tra i libri citati c’è anche il nostro Eugenetica: un tabù contemporaneo di Carlo Alberto Defanti. (continua a leggere »)

Mercoledì 6 giugno alle ore 18:30, presso la libreria Articolo 21 di Bergamo, in Largo Rezzara 4-6, Carlo Alberto Defanti presenterà Eugenetica: un tabù contemporaneo.

Insieme all’autore interverrà il Dott. Virginio Bonito, responsabile Neurologia d’urgenza degli Ospedali Riuniti di Bergamo. (continua a leggere »)

Lunedì 23 aprile, alle ore 21:00, presso il Salone Estense di Varese, Carlo Alberto Defanti, di cui abbiamo appena pubblicato Eugenetica: un tabù contemporaneo, terrà una conferenza, insieme a Carlo Troilo, Beppino Englaro e Marco Cappato, sul tema del testamento biologico e dell’eutanasia. Partendo dai casi italiani, come quelli di Piergiorgio Welby e Eluana Englaro, saranno illustrate e analizzate vicende simili che hanno avuto luogo in altri paesi europei.
(continua a leggere »)