Risultati per tag: comunicazione della scienza

È un momento molto delicato, quello che stanno vivendo i mezzi di informazione e i divulgatori che si occupano di scienza. Sicurezza alimentare, fecondazione assistita, ambiente, energia nucleare, OGM, la privacy legata a internet: la ricerca scientifica e lo sviluppo tecnologico hanno profonde implicazioni politiche e sociali, e saturano ormai ogni spazio della nostra vita pubblica e privata. (continua a leggere »)

L’affresco generale del rapporto tra l’uomo e la sua millenaria storia evolutiva si arricchisce di un nuovo importante tassello. Questa volta il protagonista è uno dei più affascinanti e misteriosi (continua a leggere »)

Un forte investimento (culturale ed economico) in ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e alta formazione: è questa l’ultima chance che ha l’Italia per rimuovere le cause del declino, modificare la specializzazione produttiva del sistema paese, realizzare un ambiente adatto all’innovazione ed entrare nella società della conoscenza. (continua a leggere »)

Miracoli, tragedie, annunci di grandi vittorie contro grandi mali a fronte di mille piccole sconfitte quotidiane. Certezze sbandierate e incertezza di fatto. Qualcosa non va, nel modo in cui oggi (continua a leggere »)

L’università italiana attraversa da anni un fondamentale e delicato periodo di transizione, a seguito di una riforma – la cosiddetta “3+2”, con l’introduzione delle lauree di primo livello – nata con l’obiettivo di offrire al sistema universitario strumenti idonei per adattarsi ai profondi cambiamenti sociali ed economici in corso. (continua a leggere »)